27 Settembre 2020
Boogie Bombers / Linda Valori /Bud Spencer Blues Explosion
Time: 21:30
Venue: Rovigo - CenSer Spa Rovigo Fiere, Viale Porta Adige 45 - PADIGLIONE E
Address: Viale Porta Adige 45
Zipcode: 45100
Country: IT
Phone: +39 346 6028609

ENTRATA € 10

BOOGIE BOMBERS

Nel 2004 tra le jam sessions dell’underground torinese si incontrano due tra i più giovani musicisti della scena blues locale: l’armonicista e cantante Andrea “Boris” Borasco e il chitarrista Joele “Joe” Musso. Boris scrive i brani mentre Joe ci mette i riffs.

Dal 2013 la band assume la sua forma attuale, che si consolida tanto da spingere i suoi elementi a scegliere il nome Fratelli Tabasco e, alla maniera dei Ramones, ad assumere nuovi nomi d’arte per rendere evidente il loro legame nella musica e il loro stile power blues esplosivo e piccante. Simone Tabasco, alla batteria ed alle percussioni dalla nascita del gruppo, e Marco Tabasco al basso elettrico completano, definiscono e rifiniscono perfettamente il loro sound.

A questo punto avete davanti uno dei sound più solidi ed esplosivi, nato dal blues e cresciuto nel tempo con l’amore, la rabbia, la passione e tutto quello che serve per arrivare al cuore di chi ascolta. Qualcuno ha detto che sarebbe un delitto non condividere qualcosa di tanto potente e i Boogie Bombers sono qui per questo. Per raccontare il nostro tempo e le storie di cui è fatto, per farvici ballare sopra o per liberarvi dai vostri blues quotidiani bombardandoli al ritmo giusto.

 

LINDA VALORI

Linda Valori nasce il 3 settembre 1978 a San Benedetto del Tronto.
Nel gennaio 2013 esce l’album ”Days like this”, frutto di una collaborazione con Larry Skoller (due nomination ai Grammy Award), che ne cura la direzione artistica, chiamando nel progetto musicisti di fama internazionale del calibro di Keith Henderson (chitarra), Tim Gant (tastiere), Bill Dickens (basso) e Khari Parker (batteria), che possono vantare collaborazioni artistiche con artisti del calibro di Aretha Franklin, Stevie Wonder, Beyoncé e Raphael Saadiq. Il mixaggio, registrazione e masterizzazione sono affidati a Blaise Barton – vincitore nell’anno 2010 di un Grammy Award.
Il nuovo lavoro la impegnerà in un nuovo tour in Italia, Europa e Usa per tutti i due anni successivi, partecipando a numerosissimi festival internazionali di prestigio. Oggi Linda Valori è ormai universalmente considerata la più importante voce femminile blues d’Italia, e una delle più interessanti d’Europa. Prosegue la sua lunga tournée, nei grandi festival blues di tutta Europa, in attesa dell’imminente nuovo disco.

 

BUD SPENCER BLUES EXPLOSION

Il duo alt-rock Bud Spencer Blues Explosion nasce all’inizio del 2007 a Roma. Nella primavera del 2007 viene pubblicato l’esordio dei BSBE: si intitola “Happy” ed è un autoprodotto fulminante.

Nello stesso anno sono finalisti dell’Heineken Jammin’ Contest e si esibiscono sul palco  dell’Heineken Jammin’ Festival di Mestre dove verranno poi premiati come miglior band del Contest 2007.

Nel 2008 partecipano al Primo Maggio dove si aggiudicano il Premio S.I.A.E.  Nello stesso anno esce l’album omonimo “Bud Spencer Blues Explosion”, contenente 12 tracce registrate in studio (tra cui la cover in italiano di Hey Boy Hey Girl dei Chemical Brothers). In seguito la band parte per un tour di sei date negli Stati Uniti.

In vista del loro nuovo album, registrano in studio a Milano la cover degli LCD Soundsystem “Daft Punk is playing in my house”, che vede la collaborazione alla voce del cantante e dj italiano Alessio Bertallot e del bassista Saturnino Celani, compositore e storico bassista di Jovanotti, assieme ai quali terranno un tour di 10 date nei più importanti live club d’Italia.

 Nel 2011 esce “A Fuoco Lento Live Ep che contiene solo cover completamente reinterpretate, come Voodoo Child di Jimi Hendrix e Killing In The Name dei Rage Against the Machine. Nell’agosto dello stesso anno Adriano Viterbini vince il Premio KeepOn 100% Live nella categoria “Miglior musicista live”.

Il 4 novembre 2011 esce il loro nuovo album, dal titolo “Do It. Seguirà un tour di oltre 100 date in Italia e un mini tour in Europa.

Nel febbraio 2012 i BSBE si esibiscono a Memphis, in occasione dell’IBC (International Blues Challenge). Nello stesso anno pubblicano il DVD live in studio “DO IT YOURSELF – Nel Giorno Del Signore”. Nell’agosto 2012 si esibiscono alla 20ª edizione dello Sziget Festival, in Ungheria.  

Il gruppo ritorna nell’aprile 2014 con il singolo “Duel”. Il 3 giugno 2014 viene pubblicato l’album “BSB3” al quale segue un tour di più di un anno e mezzo che li porta a vincere il premio PIMI come “Miglior spettacolo live” e il premio KeepOn come “Best Live”.

 

SCARICA  QUI L’ AUTOCERTIFICAZIONE OBBLIGATORIA