26 Settembre 2020
Superdownhome / Kirk Fletcher Band / Treves Blues Band
Time: 21:30
Venue: Rovigo - CenSer Spa Rovigo Fiere, Viale Porta Adige 45 - PADIGLIONE E
Address: Viale Porta Adige 45
Zipcode: 45100
Country: IT
Phone: +393466028609

ENTRATA € 10

SUPERDOWNHOME

I SuperDownHome si formano nel giugno del 2016. Sono un duo di rural blues formato da: Henry Sauda e Beppe Facchetti.I due decidono di collaborare e formare un duo legato sì alle tradizioni del blues rurale, ma proiettato pure verso spazi personali e contaminati da rock’n’roll, country, folk e punk. Gli artisti da cui prendono lo spunto iniziale sono soprattutto Seasick Steve e Scott H. Biram. È ispirandosi a Seasick Steve che optano per la scelta di strumenti come la Cigar Box o la Diddley Bow. Per quanto riguarda Scott H. Biram, da lui mutuano l’approccio minimal e la commistione fra mood morbido e selvaggio

Line-up

Henry Sauda – voce, chitarra elettrica, cigar box e diddley bow

Beppe Facchetti – cassa, rullante, low boy e crash

 

KIRK FLETCHER Band

È considerato uno dei migliori chitarristi blues al mondo, Kirk Fletcher, astro nascente del blues d’oltreoceano per quattro volte nominato ai Blues Music Awards, ha iniziato giovanissimo la sua carriera suonando con moltissimi gruppi di primo piano come Faboulous Thunderbirds, Kim Wilson, Janiva Magnees, Finis Tasby, Mannish boys.

Ha inoltre collezionato anche importanti collaborazioni con artisti di fama mondiale fuori dal circuito blues come Cindy Lauper e Eros Ramazzotti (che lo ha voluto come suo band-leader nelle tournée mondiali).

Il suo stile chitarristico, caldo e tagliente, con cui spazia dal classico Chicago, Delta e West Coast Blues fino alle sonorità più contemporanee che interpreta con grande intensità, gli ha portato molti riconoscimenti internazionali.

Uno show in cui i classici si alternano a brani originali, in cui non mancheranno le aperture strumentali dove Kirk ha modo di esprimere tutto il suo talento chitarristico che gli ha permesso di inserirsi a pieno titolo nella scena del miglior Blues west coast, prendendo parte anche alla Reunion di una formazione come la Hollywood Blue Flames nel delicato ruolo di chitarrista che un tempo fu dell’indimenticabile Hollywood Fats.

Line up:

Kirk Fletcher – chitarra/voce

Hendrix Ackle – tastiera

Peter Hass – batteria

 

 

TREVES BLUES BAND

Capitanata dall’armonicista FABIO TREVES (soprannominato il Puma di Lambrate, portavoce del verbo blues, inventore di “blues alle masse”) nel 2014 ha festeggiato i 40 anni di attività, tutti percorsi con coerenza e passione sulla lunga strada della “musica del diavolo”.
L’avventura della TREVES BLUES BAND nasce infatti nel 1974 quando un giovane armonicista di Lambrate decide di partire con una missione impossibile: divulgare i valori del Blues, la sua storia e i suoi grandi interpreti. L’armonicista in questione è FABIO TREVES, da qui in poi ribattezzato il “Puma di Lambrate”, che con la sua band ha viaggiato in lungo e in largo per l’Italia e per il mondo e ha tenuto alta la bandiera del BLUES italiano. I suoi concerti sono un viaggio nella storia di questa musica, dai primi canti di lavoro a quello arcaico e campagnolo, dal blues elettrico di Chicago a quello più moderno.
Nel 2014 la TBB ha festeggiato i suoi 40 anni con un tour teatrale di grande successo che ha inanellato una serie di entusiastici sold out. Il concerto conclusivo di questo storico “TOUR dei 40 ANNI” si è tenuto all’Auditorium di Milano davanti ad oltre 1000 spettatori, un vero evento musicale impreziosito dalla partecipazione di musicisti amici del Puma, come Eugenio Finardi, Stef Burns, i musicisti di Elio e le Storie Tese, Paola Folli, che hanno voluto festeggiare con lui questo storico traguardo di fronte ad un pubblico di fans in delirio.
È considerato il padre del blues italiano, e le sue radici di artista affondano così profondamente nel cuore della sua Milano da meritargli il soprannome con cui è conosciuto: il PUMA di LAMBRATE”.
La sua foto è stata inserita dalla rivista “Rolling Stones” nel numero di febbraio 2015 intitolato “Le 100 facce della musica italiana”.
Nel 2015 la TBB ha fatto da supporter ai DEEP PURPLE nel loro tour italiano e nel 2016 la band è stata eccezionale opening-act al concerto di BRUCE SPRINGSTEEN al Circo Massimo di Roma il 16 luglio.

Line up:

Fabio Treves – armonica/voce

Ale “kid” Gariazzo – chitarre / mandolino / ukulele / lap steel / voce

Massimo Serra – batteria / percussioni

Gabriele “Gab D” Dellepiane – basso

 

SCARICA  QUI L’ AUTOCERTIFICAZIONE OBBLIGATORIA