Sergio "SirJoe" Polito al Deltablues 2022

La 35esima edizione di una delle kermesse musicali italiane più vecchie è pronta a al rush finale, con grandissimi concerti.

Nel ricordo del compianto Enzo “Orso” Valsecchi, si è aperto il concerto di GIOVEDÌ 30 GIUGNO, a Rovigo in piazzetta Annonaria.

L’evento, organizzato in collaborazione con Rovigo Jazz Club, non poteva che celebrare Valsecchi, ad una settimana dalla sua scomparsa. Grandi parole di affetto sono state pronunciate sia dai responsabili del Rovigo Jazz Club, del quale Valsecchi era parte integrante, sia dal musicista Sergio “SirJoe” Polito, che gli ha voluto dedicare la canzone di apertura del concerto: un assolo di chitarra.

Pubblico numeroso anche questa volta, nonostante l’assenza dell’ultimo momento di Paul Millns, fermato dal Covid-19.

Il concerto è stato un vero omaggio all’essenza del blues, ma anche al rock e al reggae, tutto mestrino.

Ora il circuito del Festival Internazionale passa a Rosolina Mare, dove da venerdì 1 fino a domenica 3 LUGLIO, alle 21, in piazza San Giorgio, ad ingresso gratuito.

Questo grazie alla sinergia con “Rock Aroud The Blues”, che prevede Whells Fargo & The NightingaleThe Half ChickensDr. Bontempis’s, Snake Oil Company Little Til & His Band.


I PROSSIMI APPUNTAMENTI

La prossima settimana finale con il botto per il DeltaBlues con i seguenti concerti:

GIOVEDÌ 7 LUGLIO ore 19,00 – Rovigo, Piazza Umberto Merlin

Deltablues presentaThe Allman Brothers Band – I ribelli del Southern Rock

Incontro con l’autore Mauro Zambellini – Moderano Marco Denti e Antonio Boschi

Presentazione del libro con “Aperitivo in Blues” e degustazione prodotti del Polesine

in collaborazione con Slow Food Rovigo

 

GIOVEDÌ 7 LUGLIO ore 21,00 – Rovigo, Piazza Annonaria / ingresso gratuito

in collaborazione con Rovigo Jazz Club

Finali nazionali per la partecipazione al concorso International Blues Challenge 2023

A seguire Elli de Mon “Countin’the Blues – Donne Indomite”

 

VENERDÌ 8 LUGLIO – Rovigo, Arena spettacoli Censer / ingresso 10 euro – ridotto 8 euro

ore 21,00 Sari Schorr Band

ore 22,30 Joe Bastianich & La Terza Classe

 

SABATO 9 LUGLIO – Rovigo, Arena spettacoli Censer / ingresso 15 euro – ridotto 12 euro

ore 21,00 The Sacromud Pugno Collective

ore 22,30 Alex Britti Band

 

DOMENICA 10 LUGLIO – Rovigo, Arena spettacoli Censer / ingresso 10 euro – ridotto 8 euro

ore 21,00 Venezze Big Band diretta da Massimo Morganti with Andy Sheppard

ore 22,30 Hypnotic Brass Ensemble


Il Deltablues è organizzato da Ente Rovigo Festival e Fondazione Rovigo Cultura, grazie all’importante sostegno della Fondazione Cariparo, il patrocinio della Regione, il patrocinio e il sostegno della Provincia di Rovigo e dei Comuni di Adria, Lendinara, Loreo, Rosolina e Rovigo, la collaborazione del Conservatorio Statale “Francesco Venezze” di Rovigo e del CUR Consorzio Università di Rovigo.

Partner di questa edizione sono:
Rovigo Jazz Club, Assonautica Veneto-Emilia, Slow Food Rovigo, le web radio RadioBlueTu di Rovigo e Stazione Blues Radio di Bologna, il periodico La Piazza (media partner del Festival).

Si ringraziano Coop Alleanza 3.0 e Fast Green Rete Energy, main sponsor del Festival.

L’acquisto dei biglietti in prevendita è fino alle 23:59 del giorno antecedente i singoli concerti, sul sito www.diyticket.it (telefono 060406).
Per informazioni consultare il sito www.deltablues.it, spedire una mail a info@deltablues.it, telefonare al 346 6028609, visitare le pagine Facebook @DeltaBlues e Instagram @deltablues_rovigo.

Tutti i concerti con ingresso a pagamento prevedono la riduzione sul costo dei biglietti del 20% per under 18, over 65, i titolari di UNIVERCITY CARD del Consorzio Università Rovigo, i soci Coop Alleanza 3.0, i soci Rovigo Jazz Club e Slow Food Rovigo e gli allievi dei Conservatori “Francesco Venezze” di Rovigo e “Antonio Buzzolla” di Adria.

Category
Tags

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.